Dimagrire in Menopausa

Consigli dieta
Dimagrire in Menopausa
La menopausa è una ‘stagione’ che tutte le donne attraversano, prima o dopo. La menopausa arriva inesorabile per tutte. E non è detto che debba essere un momento necessariamente triste e nostalgico, ma può anche accompagnare un periodo senza stress e ansie particolari, soprattutto per quelle donne che non hanno avuto vita facile con il flusso mestruale. Ma per quanto riguarda il metabolismo… purtroppo la menopausa non ne è una buona alleata. I ritmi del corpo cambiano, e con essi il metabolismo tende a rallentare. Ma non bisogna lasciarsi demoralizzare da tutte queste circostanze negative, anche in menopausa si può dimagrire, e senza troppe restrizioni!

La dieta della menopausa

Ecco i punti focali da non perdere mai di vista quando si affronta una dieta dimagrante durante la menopausa:
  1. Mangiare in modo rigorosamente sano. Sembra una banalità, anche perché è una regola che vale per tutti, dai bambini agli anziani; ma soprattutto dopo i 50 le donne dovrebbero stare molto attente a quello che presentano in tavola, soprattutto per loro stesse. Ci sono molte malattie in agguato, tipiche dell’età, legate proprio all’alimentazione. Quindi pochi grassi, cotture leggere, tanta frutta e verdura!
  2. Bere 1,5-2 litri d’acqua al giorno, anche sotto forma di thè, tisane, succhi e via dicendo. Una continua e sufficiente idratazione favorisce l’eliminazione di scorie e tossine e, soprattutto, permette di sgonfiare la pancetta tipica degli ‘anta’, nonché le caviglie e le gambe gonfie e doloranti. Quindi tenere sempre a portata una bottiglietta!
  3. Movimento, attività fisica, o anche semplicemente evitare l’autobus e camminare per 1 ora al giorno… sono regole necessarie al corretto funzionamento delle ossa e dei muscoli, e un valido supporto al sistema cardio circolatorio. Mai stare troppo ‘in panciolle’ e godersi l’aria aperta, e se piove un po’ di cyclette in soggiorno!
  4. Controllare gli sbalzi d’umore e lo stress quotidiano è una soluzione ottimale non solo per la salute della psiche, ma anche per evitare di trovare consolazione nel cibo o in qualche bicchierino di troppo. Le donne in questa fase della loro vita sono soggette a forti momenti di tristezza (maledetti ormoni!) e spesso e volentieri tendono a sopperire a queste disfunzioni… aprendo il frigorifero.
  5. Bisogna dormire il più possibile: almeno 7-8 ore al giorno. Se è cosa impossibile da fare tutta in una volta, concedersi un sonnellino pomeridiano. Il corpo e la mente hanno bisogno di riposare. Oltretutto, il sonno fa produrre all’organismo delle sostanze che aumentano il senso di sazietà.

Quali cibi prediligere durante la menopausa

La dieta migliore è la più sana e variegata possibile; in ogni caso le solite vecchie 5 porzioni tra frutta e verdura al giorno sono d’obbligo e non vanno mai dimenticate; le donne dopo gli ‘anta’ devono anche assumere una dose importante di calcio, quindi via libera a latte (possibilmente scremato) e yogurt (meglio se magro); vanno bene anche i formaggi magri e qualche piccola scaglia di grana. Carne bianca e pesce al forno, poche uova e almeno 3 volte la settimana… ecco la dieta perfetta per riuscire a smaltire qualche chiletto anche in menopausa, senza particolari rinunce!

Prodotti più acquistati

Prezzo scontato
€46,99
Prezzo di listino
€46,99
Prezzo scontato
€31,59
Prezzo di listino
€31,59
Prezzo scontato
€34,95
Prezzo di listino
€34,95
Prezzo scontato
€37,21
Prezzo di listino
€37,21

Prodotti desiderati

Non hai oggetti nella lista desideri.