High Intensity Interval Training: L'Allenamento che Fa Dimagrire

Consigli dieta
High Intensity Interval Training: L'Allenamento che Fa Dimagrire
L'High Intensity Interval Training, chiamato anche per praticità HIIT, altro non è che una derivazione dei cosiddetti Interval Training, esercizi che alternano un allenamento ad alta intensità con dei periodi di riposo o di esercizi a bassa intensità. L'HIIT ha come caratteristica peculiare la durata delle sessioni: l'allenamento in toto può richiedere dai 4 ai 20 minuti e prevede queste fasi:
  • Riscaldamento
  • Allenamento intervallato (circa 10 ripetizioni tra alta e bassa intensità)
  • Defaticamento (lungo quanto il riscaldamento)
Oltre alla particolarità temporale, ciò che distingue l’HIIT dai normali Interval Training è dato dal picco di intensità massima da raggiungere necessariamente durante la sessione intervallata; non si tratta semplicemente di far aumentare il ritmo cardiaco, ma si richiede lo sforzo massimo all’organismo, cercando di coinvolgere quanti più gruppi muscolari possibili. (pensiamo al centometrista, per fare un esempio).

Perché l’HIIT fa dimagrire

Questo tipo di allenamento va a scardinare tutti i punti certi che si avevano riguardo l’esercizio fisico, e per questo è ancora soggetto a critiche e a perplessità. Sta di fatto, però, che molti studi hanno dimostrato la sua efficacia nel dimagrimento. L’alternanza tra sforzo alla massima potenza ed il riposo o il recupero attivo va ad aumentare il consumo di calorie a riposo per le successive 24 ore. In sostanza, il metabolismo basale si innalza, grazie ad alcuni processi biochimici all’interno dell’organismo. L’alternanza tra allenamento aerobico (che va a consumare i grassi) a quello anaerobico (che intacca le riserve di carboidrati) favorisce la perdita di grasso ed un maggiore controllo dell’insulina all’interno del corpo. La massa magra aumenta, richiedendo un maggior dispendio di calorie durante lo sforzo.

I vantaggi per gli atleti

In pratica, questo tipo di allenamento porta una serie di vantaggi, tra cui: - Minor tempo di esercizio: come già detto prima, l’HIIT non richiede sedute particolarmente lunghe, bastano anche soli 20 minuti per ottenere gli stessi effetti di un classico allenamento di un’ora - Facile da praticare: non servono grandi cose per allenarsi in questo modo, basta un tapis-roulant o una cyclette, e dei pesi. Importante il cardiofrequenzimetro che stabilisce se il tipo di allenamento può essere efficace.

Casi da tenere sotto controllo

Questo tipo di allenamento, seppur così efficace ed attivo, non è di certo adatto a chiunque. I soggetti con problemi cardiaci dovrebbero stare ben alla larga da sforzi eccessivi anche se non prolungati nel tempo. Anche chi è in sovrappeso potrebbe trovarsi in difficoltà con l’allenamento alternato, per non parlare poi di chi è totalmente a digiuno dall’esercizio fisico. Quindi via libera a chi è in buona salute ed ha già una base solida di allenamenti in palestra o per qualsiasi tipo di sport. Nel caso, sempre meglio farsi seguire da un personal trainer, almeno per i primi approcci alla materia.

HIIT e Herbalife

Nel 2015, Herbalife ha stabilito un Guinness World Record per aver coinvolto il più alto numero di persone in un allenamento ad alta intensità HIIT nell'arco di una giornata, in tutto il mondo.

Prodotti più acquistati

Prezzo scontato
€46,99
Prezzo di listino
€46,99
Prezzo scontato
€31,59
Prezzo di listino
€31,59
Prezzo scontato
€34,95
Prezzo di listino
€34,95
Prezzo scontato
€37,21
Prezzo di listino
€37,21

Prodotti desiderati

Non hai oggetti nella lista desideri.