Dieta Herbalife e carboidrati

Consigli dieta
Dieta Herbalife e carboidrati
Parliamo molto spesso delle proteine Herbalife e di come esse siano fondamentali per lo sviluppo della massa magra e per le prestazioni atletiche ma… non vogliamo mica dimenticarci dei carboidrati, vero? Questi macronutrienti sono una fonte essenziale di energia, fondamentali per qualsiasi attività quotidiana, dal risveglio al riposo notturno, compreso anche l’esercizio fisico.

Cosa sono esattamente i carboidrati?

Quando si parla di questi famosi carboidrati, la mente vaga immediatamente sopra un bel piatto di pastasciutta oppure odora la fragranza del pane appena sfornato… ma questi macronutrienti sono presenti in grandi quantità anche nella frutta e nella verdura, nel miele, nel latte e, non da meno, nello zucchero. Ci sono davvero molti alimenti che possono rifornirci di carboidrati, e subirne una carenza sembra davvero cosa impossibile, ma va sottolineata l’importanza di prediligere delle fonti più salutari rispetto ad altre.

Carboidrati buoni e carboidrati cattivi

Non sembra molto scientifico suddividere le fonti di carboidrati tra ‘buone’ e ‘cattive’, ma tutto sommato, non è poi così sbagliato o superficiale. E siccome non siamo tutti dottori, anche per i comuni mortali va fatta una distinzione semplice da ricordare e quindi da mettere in pratica. Tra i carboidrati buoni troviamo i legumi, i cereali integrali, la frutta, la verdura e i latticini (formaggio magro, yogurt e latte scremato. In questi alimenti troviamo parecchi zuccheri semplici e naturali, facili da digerire e molto energetici. Contengono inoltre fibre, vitamine e Sali minerali in abbondanza. Quando invece ci riferiamo ai carboidrati cattivi, intendiamo tutti quei cibi eccessivamente lavorati, ricchi di calorie ‘vuote’, e che possono offrire ben poco all’organismo. Tra questi elenchiamo lo zucchero bianco raffinato, i dolci in generale, il pane comune, i grissini o i cracker.

Come fare il pieno di carboidrati salutari

La risposta è semplice: è sufficiente iniziare qualsiasi pasto con una bella porzione di verdura, cruda o cotta, e basare gli spuntini sulla frutta; per colazione latte scremato e muesli non zuccherato. Non è facile calcolare l’apporto minimo giornaliero di carboidrati per una persona, perché l’introito varia da individuo a individuo e non è semplice fare una media. Dipende infatti dal sesso, dall’età, dalle attività fisiche quotidiane, dal tipo di lavoro, dalle condizioni climatiche e da eventuali problemi di salute (in primis il diabete). In ogni caso, mai seguire una dieta troppo restrittiva dove si eliminano gran parte delle fonti di carboidrati poiché a lungo andare non ci sarebbe miglioramento ma un deperimento di tutti gli organi e delle prestazioni sportive. Desideri saperne di più sulla dieta Herbalife? Leggi il nostro articolo oppure contatta uno dei nostri esperti per una consulenza personalizzata!

Prodotti più acquistati

Prezzo scontato
€46,99
Prezzo di listino
€46,99
Prezzo scontato
€31,59
Prezzo di listino
€31,59
Prezzo scontato
€34,95
Prezzo di listino
€34,95
Prezzo scontato
€37,21
Prezzo di listino
€37,21

Prodotti desiderati

Non hai oggetti nella lista desideri.