Una Passeggiata Allunga la Vita

Consigli dieta
Una Passeggiata Allunga la Vita
Se non sei assolutamente il tipo da sport estremi, intensi allenamenti in sella ad una bici oppure di tante ore chiuso nella sala pesi della palestra sottocasa, sappi che non tutto è perduto. Sia per mantenere sotto controllo il peso corporeo, che per dimagrire ma, soprattutto, per affrontare la vita giorno dopo giorno in modo sano, un consiglio spassionato e con tanti benefici forse nascosti è proprio quello di dedicare pochi minuti quotidianamente ad una bella passeggiata! Certo, non stiamo parlando di quattro passi tra le vetrine del centro, ma comunque non si tratta sicuramente di uno sport dai ritmi intensi e stressanti per il fisico. Mezzora, forse un’ora se il tempo lo permette, a passo svelto ma senza correre, meglio se defilati dal traffico e dai continui semafori, magari utilizzando una pista ciclabile o un percorso tra le campagne, può avere degli effetti seriamente positivi per la nostra salute generale, e non solo per indossare finalmente quei jeans che oggi ti sembrano così stretti…

Tanti buoni motivi per camminare ogni giorno

Se ancora non ti è chiaro il motivo o i motivi che ti devono spingere a fare una passeggiata, eccoti qui qualche dritta in più:
  • Potrebbe addirittura essere divertente, magari chiacchierando con il tuo migliore amico o con il vicino di casa
  • Si tratta di un esercizio cardiovascolare che ti permette di mettere in moto tanti muscoli delle gambe, del tronco e anche delle braccia; non declassare la camminata come un’attività minore perché non richiede particolari sforzi, la costanza sarà la tua migliore alleata
  • Se sei rimasto inattivo per parecchio tempo, una sana passeggiata quotidiana sarà il metodo migliore per ristabilire un equilibrio tra ossa, muscolatura e fiato; in seguito potrai anche scegliere se passare a qualche attività più intensa
  • Potrai passeggiare anche per andare a lavoro o per andare al supermercato; non richiede alcun costo di iscrizione, di attrezzatura o di abbigliamento, è completamente gratis!

Qualche consiglio per ottenere il massimo dal tuo tempo

Forse a questo punto avrai capito che camminare è un’attività semplice che non richiede particolari sforzi né fisici né economici… ma ora il tuo studio di fattibilità si sarà fermato se non altro per la questione ‘mancanza di tempo’. Ebbene, la vita stressante di oggigiorno in effetti non ci permette di dedicare troppo tempo a noi stessi, ma con qualche suggerimento in più, potrai trovare i tuoi momenti topici:
  • Sfrutta i momenti di pausa per passeggiare, magari utilizzando anche un contapassi (esistono numerose app per smartphone e orologi più tecnici), quando porti il cane a fare i bisogni, a spasso il bimbo sul passeggino, per andare a prenderti un caffè; scegli un bar distante anche per la pausa pranzo, così sarai obbligato a camminare prima e dopo il pasto, e anche a passo veloce per non arrivare in ritardo
  • Quando stai parlando al telefono, passeggia, muoviti, non stare fermo; pulisci bene e a fondo la casa, fai giardinaggio… tutte attività che ti costringono a muoverti e camminare; potresti anche comprare un tapis roulant da utilizzare anche solo 15 minuti ogni giorno
  • Poniti degli obiettivi settimanali da raggiungere, come ad esempio fare delle rampe di scale per 10 o 20 volte ecc. ecc.

Vari tipi di camminata

In base all’andatura, la tua passeggiata assume ‘significati’ diversi. Abbiamo infatti:
  • La camminata di piacere, ovvero la classica passeggiata con andatura lenta dove si può conversare senza alcun problema o fiatone (meglio di niente, ma non apporta grandi benefici)
  • La camminata spedita, con uno sforzo pari al 60% e dove la conversazione si fa complicata per il fiatone (consigliata per chi è fermo da tanto tempo)
  • La camminata veloce, con uno sforzo pari al 70-80%, dove è quasi impossibile parlare (adatta o in un secondo momento o per chi pratica già dell’attività fisica ed è normopeso)
  • La camminata molto veloce, dove non si parla e si rimane concentrati, lo sforzo è notevole, e di solito prevede anche qualche sali-scendi (per pochi, ma non impossibile da fare con un po’ di allenamento)

Idratazione durante lo sforzo

E’ di fondamentale importanza non dimenticare di idratarsi a sufficienza prima di affrontare la camminata, ma anche durante. Un valido aiuto per chi deve affrontare una sessione di allenamento è il prodotto H24 Hydrate formulato nei laboratori Herbalife, con il 100% della dose giornaliera consigliata di vitamina C, calcio e magnesio per supportare la muscolatura nello sforzo. L’azione combinata di questi due minerali è efficace per il benessere dell’uomo, per un corretto funzionamento a livello cardiaco e per riequilibrare i livelli acido-alcalini dell’organismo.

Prodotti più acquistati

Prezzo scontato
€46,99
Prezzo di listino
€46,99
Prezzo scontato
€31,59
Prezzo di listino
€31,59
Prezzo scontato
€34,95
Prezzo di listino
€34,95
Prezzo scontato
€37,21
Prezzo di listino
€37,21

Prodotti desiderati

Non hai oggetti nella lista desideri.