Diventare distributore Herbalife e lavorare finalmente felici

Consigli dieta
Diventare distributore Herbalife e lavorare finalmente felici

Indice:

Col Lockdown ansia e stress sul lavoro

Perché scegliere Herbalife?

Come diventare distributore Herbalife

 

Col Lockdown ansia e stress sul lavoro

 

 

Se sei arrivato su questa pagina probabilmente è proprio perché stai cercando di capire come diventare distributore Herbalife perché insoddisfatto del tuo attuale lavoro. 

Oppure, ancora più probabilmente, perché ti interesserà scoprire che cos’è che rende questo lavoro un’ottima attività, anche eventualmente come secondaria fonte di guadagni.

Partiamo dal concetto che non sei solo. Lo rileva Aon Hewitt, società del Gruppo Aon leader nella consulenza e gestione dei programmi Health & Welfare, che negli ultimi anni ha reso noti i risultati della ricerca denominata “Global Trends on Employees Engagement” la quale evidenzia, per la prima volta dal 2012, un deciso calo della soddisfazione dei lavoratori dipendenti a livello globale.

In Italia il 40% dei lavoratori italiani non è soddisfatto della propria carriera professionale e questo stato d’animo influisce decisamente sul loro benessere psicologico.

Ciò è quanto emerge da una scrupolosa ricerca di mercato recentemente effettuata da BVA Doxa per Mindwork, società italiana di consulenza psicologica online specializzata nell’ambito aziendale. 

Si è voluto indagare su uno dei temi caldi del post-lockdown e cioè il benessere psicologico dei lavoratori e del fatto che, quando trascurato, questo influisca enormemente sul lavoro stesso e sulla vita di tutti i giorni, causando ansia e accumulo di stress.

  

Perché scegliere Herbalife?

 

 

Herbalife è una azienda che può dare a chiunque grandi opportunità e libertà professionale.

Nasce nei primi anni ’80 dalle idee di Mark Huges, fondatore nonché primo produttore di preparati per il dimagrimento e per il mantenimento del peso forma. 

Mark aveva l’obiettivo di distinguersi e commercializzare prodotti in grado di dare risultati tangibili alle persone in modo graduale e sicuro per l’organismo, evitando tutte le sostanza nocive che venivano largamente impiegate in moltissimi prodotti della concorrenza. 

I suoi preparati ebbero successo e da allora fu una ascesa continua che in pochi anni trasformarono una piccola realtà, nata in un rudimentale laboratorio improvvisato all’interno di un garage, nella grande azienda diffusa in oltre 90 Paesi che è oggi.

Da allora gli obiettivi e il modus operandi non sono cambiati: Herbalife vuole costantemente migliorare e salvaguardare la salute dei propri clienti e negli anni le formulazioni sono sempre migliorate a questo scopo. 

Nel 2003 Herbalife ha dato alla luce un laboratorio di ultima generazione a Los Angeles, presso l’Università della California. Questo laboratorio è al servizio dell’azienda e della scienza rappresentando l’emblema di Herbalife e della sua volontà nel mettere al primo posto la ricerca scientifica al servizio dell’uomo e della salute umana.

 

 

Come diventare distributore Herbalife

 

 

Diventare distributore indipendente Herbalife significa entrare a far parte di una grande famiglia che domina il mercato degli integratori alimentari dagli anni 80.

Inizieresti una attività che non ha bisogno di capitali iniziali e che è ancora in forte espansione.

Una attività commerciale indipendente, senza nessun controllo da parte di superiori o presse di alcun tipo da parte di nessuna figura manageriale. 

Decidi i tuoi orari e quanto tempo effettivamente dedicare al lavoro oltre che avere la possibilità di lavorare anche solo da casa. Questo è il motivo per cui questa può essere un’ottima opportunità anche come attività secondaria.

A tal proposito è bene evidenziare che non è necessario aprire nessuna partita IVA fintantoché non raggiungi un guadagno netto annuo pari a 5.000 euro e non avrai bisogno di alcun commercialista visto e considerato che i guadagno sono già tassati dall’azienda e pertanto sei esonerato dal dichiararli. Inoltre, questi guadagni non si accumuleranno con altri redditi da lavoro dipendente o attività principali.

Dal punto di vista legale, poi, questo tipo di attività è disciplinata dalla Costituzione Italiana con la legge 173 del 2005.

Herbalife impone specifiche direttive su come introdurre nuovi distributori indipendenti Herbalife perché ci tiene che ognuno possa entrare a far parte di questa realtà nel miglior modo possibile e cioè il più possibile assistito e informato.

L’iscrizione deve infatti essere effettuata tramite uno “sponsor Distributore Ufficiale Herbalife” e cioè qualcuno che già fa parte del mondo Herbalife e che sarà in grado di darti tutte le informazioni e aiutarti nel muovere i primi passi all’interno di questa nuova opportunità lavorativa, fino a quando non sarai in grado di svolgere in autonomia la tua attività.

Non servono titoli di studio, basta essere maggiorenni e, magari, possedere uno smartphone, un tablet o un pc.

L’unico requisito iniziale richiesto è l’acquisto di un Kit Distributore al costo di appena 60.77 euro con il quale potrai iniziare a lavorare e presentare i prodotti Herbalife.

Potrai così iniziare la tua carriera che ti permetterà di guadagnare sempre più man mano che sali di livello e potrai costruire una attività in cui tu sarai imprenditore di te stesso e generare anche una rendita passiva (oltre che una attiva) che durerà nel tempo.

Contattaci se sei interessato a scoprire tutti i dettagli relativi a questa opportunità lavorativa.

In qualità di Distributori Indipendenti Herbalife possiamo fornirti tutte le informazioni necessarie e aiutarti a diventare a tua volta distributore Herbalife!

Prodotti più acquistati

Prezzo scontato
€46,99
Prezzo di listino
€46,99
Prezzo scontato
€31,59
Prezzo di listino
€31,59
Prezzo scontato
€34,95
Prezzo di listino
€34,95
Prezzo scontato
€37,21
Prezzo di listino
€37,21

Prodotti desiderati

Non hai oggetti nella lista desideri.