Idratazione: perché è così importante?

Consigli dieta
Idratazione: perché è così importante?

Indice:

Presta sempre attenzione all'acqua

Suggerimenti per una migliore idratazione

Cose da considerare

 

 

Il tuo corpo è composto principalmente da acqua per cui è naturale il fatto che dipenda da essa per sopravvivere. Ogni cellula, tessuto e organo del corpo umano ha infatti bisogno di acqua per funzionare correttamente. Ad esempio, il tuo corpo usa l'acqua per mantenere la sua temperatura interna, rimuovere i rifiuti e lubrificare le articolazioni. L'acqua è quindi fondamentale per una buona salute generale e non puoi evitare di trascurare la tua idratazione se vuoi mantenere i tuoi livelli di salute intatti.

 

Presta sempre attenzione all'acqua

Presta sempre attenzione all'acqua

Dovresti bere acqua ogni giorno, a grandi linee da 6 a 8 bicchieri. Questo è un obiettivo ragionevole. Tuttavia, persone diverse hanno bisogno di quantità diverse di acqua per rimanere idratate. La maggior parte delle persone in salute, infatti, può rimanere ben idratata bevendo acqua e altri liquidi semplicemente ogni volta che si presenti loro lo stimolo della sete. Per alcune persone possono quindi essere più che sufficienti anche meno di 8 bicchieri. Altre persone, però, potrebbero invece aver bisogno di più di 8 bicchieri al giorno.

Se da un lato l'acqua rappresenta la miglior fonte di idratazione, altre bevande e cibi possono comunque dare un grande supporto. Succhi di frutta e verdura, latte e tisane si aggiungono alla quantità di acqua che assumi ogni giorno. Anche le bevande contenenti caffeina (ad esempio caffè, tè e soda) possono contribuire all'assunzione giornaliera di acqua. Una moderata quantità di caffeina (400 milligrammi) non è dannosa per la maggior parte delle persone. 

Tuttavia, è meglio limitare le bevande che la contengono in abbondanti dosi. Questo perché la caffeina può indurre alcune persone a urinare più frequentemente o a sentirsi ansiose o nervose. Inoltre, sii consapevole di ciò che bevi. Alcune scelte possono portarti ad aggiungere calorie extra, provenienti dallo zucchero, alla tua dieta.
Grazie a Herbalife puoi sfruttare una tisana per mantenerti idratato e in salute: il suo infuso alle erbe, il quale nasce nei laboratori Herbalife ed è stato approvato dal Ministero della Salute come efficace tonico energizzante, utile nelle diete ipocaloriche.

Del resto l'acqua si trova in abbondanza anche in alcuni cibi, come nella frutta e nella verdura (ad esempio anguria, pomodori e lattuga).

Le bevande sportive possono essere utili se prevedi di fare esercizio a livelli più alti del normale per più di un'ora. Contengono carboidrati ed elettroliti che possono aumentare la tua energia. Aiutano poi il tuo corpo ad assorbire l'acqua. Tuttavia, alcune bevande sportive sono ad alto contenuto di calorie a causa degli zuccheri aggiunti e possono anche contenere alti livelli di sodio. Alcune bevande sportive contengono anche caffeina. Ricorda che una quantità sicura di caffeina da consumare ogni giorno non supera i 400 milligrammi.

Le bevande energetiche non sono la stessa cosa delle bevande sportive. Le bevande energetiche di solito contengono grandi quantità di caffeina. Inoltre, contengono ingredienti che ti stimolano eccessivamente (guaranà, ginseng o taurina). Queste sono cose di cui il tuo corpo non ha bisogno. La maggior parte di queste bevande è anche ricca di zuccheri aggiunti. Secondo i medici, i bambini e gli adolescenti non dovrebbero mai assumere bevande energetiche.

Ma se rimanere idratati è difficile per te, vediamo alcuni suggerimenti che possono aiutarti.

 

Suggerimenti per una migliore idratazione

Suggerimenti per una migliore idratazione

Tieni sempre una bottiglia d'acqua con te durante il giorno.

Se non ti piace il sapore dell'acqua naturale, prova ad aggiungere una fetta di limone o lime alla tua bevanda.

Bevi acqua prima, durante e dopo un allenamento e anche quando ti senti affamato, bevi acqua. La sete è spesso confusa con la fame dal corpo. L'acqua può anche contribuire a un sano programma di dimagrimento. Alcune ricerche suggeriscono che l'acqua può aiutarti a sentirti pieno oltre a contribuire nell’eliminazione del grasso corporeo in eccesso.

Se hai difficoltà a ricordarti di bere acqua, bevi secondo un programma. Ad esempio, bevi acqua quando ti svegli, a colazione, pranzo e cena e quando vai a letto. Oppure bevi un bicchierino d'acqua all'inizio di ogni ora se preferisci.

Herbalife può darti una mano a mantenerti sufficientemente idratato anche se necessiti di livelli di idratazione superiori alla media.

Hydrate Herbalife 24 è la soluzione per l'idratazione dello sportivo. Usa Hydrate per mantenere livelli di fluidi adeguati durante la giornata e un buon apporto di vitamine e minerali.

Se invece sei alla ricerca dell’idratazione ottimale per mantenere alte le tue prestazioni sportive, H³O Pro è il prodotto Herbalife giusto per te!

H³O Pro è una bevanda isotonica rinfrescante e idratante particolarmente utile per sostenere gli sforzi durante l’attività fisica. Contiene carboidrati ed è esplicitamente formulato per essere utilizzato prima, durante e dopo l’allenamento.

Al di là del livello di liquidi nel corpo poi, l’idratazione ci permette di mantenere tutti i sali minerali di cui il nostro organismo necessita. In casi di disidratazione questi vengono meno.

Mineral Compex Plus di Herbalife combatte questo problema favorendo il recupero dei sali minerali. Questo integratore, assunto con costanza, ci fornirà anche l’energia necessaria per affrontare prove fisiche e ore di studio o lavoro intenso.

 

 

Cose da considerare

Cose da considerare

Se non bevi abbastanza acqua, potresti disidratarti. Ciò significa che il tuo corpo non ha abbastanza liquidi per funzionare correttamente.

La tua urina può essere un indicatore del fatto che probabilmente sei disidratato. Se è incolore o giallo chiaro, sei ben idratato. Se la tua urina è di un colore giallo scuro o ambra, potresti essere disidratato.

Ci sono altri segni a cui dovresti prestare attenzione, come per esempio:

 

  • Scarsa urina
  • Bocca asciutta
  • Sonnolenza o stanchezza
  • Mal di testa
  • Confusione
  • Vertigini o stordimento

 

Alcune persone sono a maggior rischio di disidratazione, comprese le persone che si esercitano ad alta intensità (o nella stagione calda) per troppo tempo, ci ha determinate condizioni mediche (calcoli renali, infezione della vescica), i malati (febbre, vomito, diarrea), le donne incinte o in fase di allattamento, chi sta cercando di perdere peso e chi non è in grado di assumere abbastanza liquidi durante il giorno per svariati motivi. Anche gli anziani sono a rischio più elevato. Invecchiando, il tuo cervello potrebbe non essere in grado di percepire la sensazione di sete. Questo perché l’ipotalamo (una appendice presente nel cervello) non invia al resto del corpo correttamente i segnali per la sete.

Nota che l'acqua costituisce più della metà del tuo peso corporeo e considera che perdi acqua ogni giorno quando vai in bagno, sudi e anche quando respiri. Perdi acqua ancora più velocemente quando fa molto caldo, quando sei fisicamente attivo o se hai la febbre. Vomito e diarrea, poi, possono portare a una rapidissima perdita di acqua nel tuo corpo. Assicurati quindi di bere attivamente molta acqua per evitare di disidratarti, soprattutto per fronteggiare queste situazioni.

Prodotti più acquistati

Prix réduit
€46,99
Prix normal
€46,99
Prix réduit
€31,59
Prix normal
€31,59
Prix réduit
€34,95
Prix normal
€34,95
Prix réduit
€37,21
Prix normal
€37,21

Prodotti desiderati

Non hai oggetti nella lista desideri.