Cellulite: cos'è e come combatterla!

Consigli dieta
Cellulite: cos'è e come combatterla!

Con il termine “cellulite” indichiamo le raccolte di grasso che, al di sotto della pelle, spingono contro il tessuto connettivo. Appare spesso più vistosa sulle cosce, sullo stomaco e sui glutei. La cellulite rende la superficie della pelle grumosa e increspata dando vita ad un inestetismo molto comune per le donne.

La cellulite è contraddistinta da vari “buchi” che compaiono sulla pelle in varie parti del corpo. In linea generale la cellulite colpisce principalmente le gambe e i glutei ed è fondamentalmente causata da un accumulo di grassi e di fluidi in queste determinate regioni.

La cellulite colpisce anche gli uomini. Tuttavia, le donne contraggono la cellulite a un tasso molto più elevato rispetto alla controparte maschile. Ciò è dovuto anche alla maggior percentuale di grasso presente nel corpo femminile.

La cellulite è una condizione molto comune. Tra l'80% e il 90% di tutte le donne che hanno attraversato la pubertà hanno la cellulite. Meno del 10% degli uomini, invece, presenta casi di cellulite.

La genetica, il sesso, l'età, la quantità di grasso sul tuo corpo e lo spessore della tua pelle determinano quanta cellulite hai e quanto è visibile. Con l'età, la pelle perde elasticità e ciò, insieme all’aumento di peso, può renderne più evidente l'aspetto.

Se da un lato è normale che le persone con obesità abbiano una cellulite pronunciata, non è raro che le persone molto magre notino, anch’esse, la comparsa di lievi forme di cellulite.

Ma nonostante la cellulite possa essere correlata a vari fattori, ci sono diversi trattamenti efficaci che possono ridurre o addirittura eliminare completamente la cellulite.

I trattamenti migliori contro la cellulite

I trattamenti migliori contro la cellulite

I migliori trattamenti anti cellulite sono forniti dalla linea di prodotti della Herbalife. Uno è l’infuso di Erbe Thermojetics è appositamente realizzato a base di erbe e, contenendo antiossidanti, oltre che fornire una sensazione generale di benessere e combattere i radicali liberi, rappresenta una alternativa valida. L’altro è il Mineral Complex Plus, un integratore di elettroliti essenziali, il quale aiuta a ripristinare quello che è l’equilibrio minerale del corpo.

L’Infuso a base di erbe, creato nei laboratori Herbalife e approvato dal Ministero della Salute Italiano, è un efficace tonico stimolante, utile nelle diete ipocaloriche, in grado di regalarti una generale sensazione di benessere e vitalità in appena 6 calorie. 

Conosciuta anche come Tè Herbalife o Thermojetics, l’infuso a base di erbe di Herbalife è un potente brucia-grassi, ricco di antiossidanti. Questa bevanda rinfrescante ti fornirà molta più energia e ti sembrerà di avere almeno 2-3 ore in più al giorno!

Questo prodotto Herbalife è come una palestra in bottiglia, con una porzione riceverai praticamente i benefici di un allenamento di 20 minuti. Non c'è da stupirsi che in America venga chiamato "bevi e rimpicciolisci"! Il Thermojetics ti aiuta non solo a perdere peso, ma anche a ridurre i centimetri. Dà una spinta al tuo metabolismo e aiuta a sopprimere l’appetito.

Come assumere l’infuso alle erbe di Herbalife:

Prendi 2,5 ml (mezzo cucchiaino) di prodotto in polvere e mescola con 150-250 ml di acqua calda/fredda.

Per un gusto rinfrescante, aggiungi una fetta di limone e qualche goccia di miele.

La tisana Thermojetics può essere assunta con i pasti o fuori pasto tutti i giorni. Utilizzare 2-4 porzioni al giorno fino a prima di cena. È un ottimo modo per aumentare la tua energia e fermare le voglie prima di concederti dolci e cibi grassi.

È anche la soluzione ideale per ridurre l'assunzione di caffè e tè.

La bevanda è composta da erbe rinfrescanti ed è priva di calorie. Contiene anche tè verde che è un potente antiossidante.

Disponibile in 4 gusti: Originale, Limone, Pesca e Lampone (per il formato da 50g). C'è anche il formato da 100 g nel gusto Original.

La gamma Thermojetic comprende anche Thermo Complete, che agisce sui grassi ostinati e risulta un prodotto eccellente anche per aumentare la lucidità mentale e la concentrazione.

Mineral complex Herbalife

Del resto, all’interno di una dieta equilibrata è importante utilizzare prodotti utili a sostenere l’organismo donandogli tutti i nutrienti essenziali per la preservazione di un perfetto stato salutare. Laddove un’alimentazione risultasse inadeguata in quanto caratterizzata da "cibi spazzatura" e pochi liquidi, diventa indispensabile fare il pieno di vitamine e minerali per controbilanciare le carenze procurate da questo stile alimentare sbagliato.

A questo scopo Herbalife propone Mineral Complex Plus, un innovativo integratore ricco di sostanze benefiche che, se assunto con regolarità, ci fornirà l’energia necessaria per affrontare le dure ore di lavoro o di studio.

Mineral Complex Plus è un integratore di Sali minerali con vitamina C, aiuta a ristabilire il naturale equilibrio di sali minerali.

Contiene minerali, quali potassio e magnesio, che contribuiscono a ripristinare l’equilibrio minerale dell’organismo. 

Gli inestetismi della cellulite con il tempo si attenueranno continuamente, e questo senza l’aiuto della liposuzione.

Grazie all’azione degli elettroliti presenti in Mineral Complex Plus, si instaurerà un equilibrio perfetto tra i liquidi in entrata e in uscita del nostro corpo. Le cellule appesantite e intossicate dai liquidi stagnanti riusciranno finalmente a smaltire tali impurità e a ritornare vitali e sane.

La sua combinazione unica di nutrienti, unita ad una adeguata assunzione giornaliera di acqua, assolve a tre funzioni:

  • Aiutare l’organismo a riacquistare il suo naturale equilibrio idrico (ciò riduce, fino ad eliminare, la cellulite)
  • Il Potassio regola la produzione di energia nel corpo, intervenendo nel metabolismo dei nutrienti
  • Il Magnesio è utilissimo contro crampi, contratture o semplice stanchezza muscolare

Come assumere Mineral Complex Plus:

Si consiglia l’assunzione di 3 o 4 compresse al giorno, con un po’ di acqua, possibilmente prima dei pasti principali. Per un effetto maggiore ricordiamo di bere almeno 8 bicchieri d’acqua ogni giorno.

La cellulite come evitarle e prevenirla

La cellulite come evitarle e prevenirla

L'esercizio fisico può aiutare a migliorare l'aspetto della cellulite. L'esercizio regolare aumenta la massa muscolare, che appiattisce la cellulite. Aumenta anche il flusso sanguigno in alcune aree del tuo corpo, accelerando la perdita di grasso.

Con una sola ora di esercizio al giorno, svolta dalle 4 alle 5 volte alla settimana, si potrà ridurre l’apporto calorico. Ottimo anche fare delle lunghe passeggiate, meglio se a passo veloce o la bicicletta.

Per evitare il sopraggiungere della cellulite è anche importante seguire una corretta alimentazione. Infatti, un eccesso di peso può contribuire notevolmente al problema. Basta perdere qualche chilo, in modo che si potrà eliminare gran parte della cellulite. Avere una dieta sana ed equilibrata aiuta il corpo a ritrovare il suo equilibrio biochimico, creando un ambiente meno favorevole per lo sviluppo della cellulite. La dieta per la cellulite dovrebbe contenere cibi sani come la frutta e la verdura, riducendo il consumo di cibi ad alto contenuto di grassi.

Insomma, puoi mangiare quello che ti piace se hai la cellulite, ma le cattive abitudini alimentari aumentano il rischio di svilupparla. Una dieta ipercalorica che contiene molti carboidrati, grassi, conservanti e sale può contribuire ad un maggiore sviluppo dell’inestetismo cutaneo.

Altro aspetto fondamentale è la riduzione del consumo del sale. Questo è consigliato perché aumenta la ritenzione idrica che e strettamente legata alla cellulite. Una buona strategia è quella di aggiungere il sale solo alla fine della preparazione dei pasti e aumentare la quantità di erbe aromatiche come il timo, l’origano e il basilico, per esempio. Un’altra buona soluzione è quella di non mettere il sale nell’insalata, ma un buon condimento fatto con una miscela di limone e olio di oliva.

Se vuoi approfondire il discorso, quanto segue è un approfondimento sull'analisi del problema della cellulite. Vedremo nel dettaglio, i sintomi, le cause e come ridurre il più possibile questo inestetismo della pelle.

In che modo la cellulite colpisce il mio corpo? Sintomi e cause

In che modo la cellulite colpisce il mio corpo?

La cellulite non influisce sulla tua salute fisica generale e non fa male. Tuttavia, potrebbe non piacerti come appare e potrai avere il desiderio di nasconderla e curarla.

La cellulite rende la pelle grumosa o con fossette. Potrebbe essere visibile in ogni momento o solo quando ti pizzichi la pelle. La cellulite colpisce particolarmente lo stomaco, le cosce e i glutei e può essere catalogata in quattro gradi:

Grado 0: praticamente impercettibile, si può dire che non c'è cellulite sul tuo corpo

Grado 1: la tua pelle è liscia quando sei in piedi, ma quando ti siedi, per esempio, appare una leggera fossetta

Grado 2: la tua pelle presenta fossette moderate quando sei in piedi e quando ti siedi si nota anche maggiormente

Grado 3: la tua pelle presenta gravi fossette quando sei in piedi o ti siedi. La tua pelle presenta anche picchi e avvallamenti profondi (aree sollevate e depresse).

Qual è la causa principale della cellulite?

Non si sa cosa causi esattamente la cellulite. La cellulite si forma quando le bande fibrose che collegano la pelle al muscolo sottostante si stringono in modo irregolare. Questo fenomeno tira verso il basso la pelle e il normale strato di grasso sotto la pelle spinge verso l'alto. Il risultato è un aspetto increspato sulla pelle.

Inoltre, non è completamente noto il motivo per cui la cellulite è più comune nelle donne rispetto agli uomini. Una teoria riguarda le fasce che collegano la pelle, l'ipoderma (tessuto sottocutaneo) e gli strati muscolari profondi. Negli uomini, le fibre che compongono le bande connettive si incrociano. Nelle donne, le fibre che compongono le bande connettive corrono nella stessa direzione e sono a uguale distanza l'una dall'altra (parallele). Le bande parallele possono mostrare increspature meglio delle bande incrociate.

Un'altra teoria è che quantità maggiori dell'ormone estrogeno possono causare la cellulite. La cellulite si sviluppa spesso quando le donne producono più estrogeni, di solito durante l'adolescenza o la gravidanza.

Cosa elimina la cellulite?

Cosa elimina la cellulite?

Una combinazione di esercizio, dieta e trattamenti può ridurre la comparsa della cellulite. Anche la Food and Drug Administration (FDA) statunitense ha approvato diversi trattamenti per la cellulite. Questi possono migliorare l'aspetto delle fossette sulla pelle.

In particolare, i chirurghi estetici utilizzano una varietà di trattamenti per ridurre temporaneamente la comparsa della cellulite. Questi trattamenti includono:

 

  • Massaggio profondo per gonfiare la pelle.
  • Terapia ad onde acustiche per rompere la cellulite con le onde sonore.
  • Trattamento laser per aiutare a ispessire la pelle.
  • Liposuzione per rimuovere il grasso. Parliamo di grasso profondo, non necessariamente cellulite.
  • Mesoterapia, in cui un ago inietta farmaci nella cellulite.
  • Subcision, in cui un ago inserito sotto la pelle rompe le bande dure che causano la cellulite.
  • Creme e lozioni contenenti caffeina o retinolo allo 0,3%.
  • Trattamenti termali, che possono temporaneamente rendere meno evidente la cellulite.
  • Rilascio preciso del tessuto sottovuoto per tagliare il tessuto e riempire la pelle con fossette.
  • Radiofrequenza, ultrasuoni, luce infrarossa o impulsi radiali per riscaldare la pelle.

I farmaci o i trattamenti tradizionali possono ridurre la comparsa della cellulite?

Il Ginkgo biloba è un prodotto a base di erbe frequentemente utilizzato nella medicina tradizionale cinese. Gli studi dimostrano che il ginkgo biloba può causare un aumento del flusso sanguigno in molte parti del corpo. Un aumento del flusso sanguigno nello stomaco, nelle gambe e nei glutei può ridurre la comparsa della cellulite.

L'estratto di semi d'uva deriva dalla macinazione degli stessi. La medicina tradizionale europea utilizza da molto tempo l'estratto di semi d'uva. 

Come il ginkgo biloba, l'estratto di semi d'uva può aumentare il flusso sanguigno in molte parti del corpo, riducendo la comparsa della cellulite.

La coppettazione è una forma di medicina tradizionale cinese e mediorientale. Un operatore sanitario posiziona le coppe su parti del tuo corpo e la forza di aspirazione tira la pelle verso l'alto. Piccoli studi dimostrano che la coppettazione può ridurre la quantità di cellulite nel tuo corpo. Tuttavia, non ci sono ancora abbastanza ricerche per trarre conclusioni definitive.

La spazzolatura a secco prevede l'utilizzo di una spazzola asciutta e a setole rigide per massaggiare la pelle. Quando ti spazzoli a secco, la pelle si gonfia temporaneamente a causa dell'aumento della circolazione sanguigna. Ci sono affermazioni secondo cui la spazzolatura a secco può ridurre la cellulite. Tuttavia, non ci sono prove che riduca la comparsa della cellulite. La cellulite sembra scomparire, ma è probabile che si tratti di una riduzione temporanea perché la pelle si è semplicemente gonfiata.

Infine, molte persone usano dispositivi di massaggio portatili, rulli in schiuma o rulli anti-cellulite per cercare di rompere la cellulite. Ma non ci sono prove che suggeriscano che questi strumenti migliorino l'aspetto a lungo termine dello stato in cui versa la cute.

 

Prodotti più acquistati

€49,57
€33,07
€23,60
€38,96
€132,21

Prodotti desiderati

Non hai oggetti nella lista desideri.