Mindfulness nelle situazioni ad alto rischio

Mindfulness
Mindfulness nelle situazioni ad alto rischio

La pratica della Mindfulness può favorire l’emergere di un senso di spaziosità e prospettiva nelle situazioni difficili. In questa sessione, ci focalizziamo sull’essere presenti in situazioni che precedentemente hanno costituito uno stimolo scatenante per l’uso di sostanze o altri comportamenti reattivi. Impariamo come poterci relazionare in maniera differente alla pressione degli impulsi per le sostanze e facciamo pratica per rispondere consapevolmente invece di reagire “automaticamente” come d’abitudine.

Lavoro a casa

  1. Praticare la meditazione seduta sei giorni su sette.
  2. Praticare lo spazio di respiro regolarmente e ogni volta che notate emozioni, sensazioni e impulsi difficili, oppure tutte le volte che sentite che state diventando reattivi. Annotate la vostra pratica sul diario di monitoraggio della pratica quotidiana. 
  3. Praticamente la meditazione camminata almeno due volte la settimana. L’intento della meditazione camminata è di connettersi con la consapevolezza del corpo in movimento e nella vita di tutti i giorni. Potete praticarla formalmente in uno spazio chiuso, camminando avanti e indietro lungo un breve tragitto. Oppure potete praticarla nella routine quotidiana, per esempio mentre state camminando verso la fermata dell’autobus o portando a spasso il cane. Se la praticate nella vita quotidiana, potete esercitarvi a spostare la vostra attenzione tra le sensazioni legate al camminare, all’esperienza del vedere e dell’ascoltare, all’osservazione del respiro, poggiando la vostra consapevolezza su ognuna di queste per alcuni istanti, spostandovi continuamente da una all’altra. 

Most purchased products

€54,52
€36,39
€25,96
€42,85
€145,43

Desired products

You have no items on your wishlist.