Le barrette proteiche Herbalife e i 7 principali benefici delle proteine

Consigli dieta
Le barrette proteiche Herbalife e i 7 principali benefici delle proteine

Indice:

Cosa sono le proteine?

Fonti proteiche. Quante proteine servono?

Le sette principali funzioni delle proteine nel corpo

 

 

Sia che tu stia cercando di controllare il tuo peso o che desideri semplicemente assicurarti che i tuoi spuntini tra i pasti principali siano sani e nutrienti, le barrette proteiche Herbalife sono la soluzione perfetta per te. Ogni volta che hai bisogno di uno spuntino di qualità per il tuo organismo, consuma una barretta proteica e concediti un delizioso trattamento nutrizionalmente equilibrato. 

Con queste barrette, Herbalife ti fornisce un prezioso alleato che ti aiuterà a portare a termine la “missione elimina grasso” lungo il difficile percorso ad ostacoli che è la tua dieta.

Sappiamo tutti quanto sia psicologicamente duro e fisicamente provante portare a termine con successo una rigida dieta che ci consenta di perdere grasso corporeo e tonificare la nostra muscolatura.

Se poi, come molte persone, non riesci proprio a resistere alla tentazione di mangiare patatine o altri snack saturi di grassi e zuccheri tra un pasto e l’altro, le barrette proteiche possono offrirti un'alternativa perfettamente in linea con la tua dieta equilibrata e ricca di sostanze nutritive.

Ti sentirai immediatamente più in forma e pronto ad affrontare il resto della giornata sapendo di non cadere preda di tentazioni, evitando il cibo spazzatura che in un attimo può rendere vano gli sforzi fatti negli ultimi giorni. Basta poco, come un innalzamento repentino dell’indice glicemico, e il nostro corpo interromperà la fase di eliminazione del grasso che magari è stata messa in moto dopo sforzi alimentari prolungati, se non anche digiuni forzati.

Le barrette proteiche sono anche un ottimo mini-pasto pre o post workout, ideale per sportivi che non solo vogliono allenarsi bene ma anche alimentarsi nel modo corretto per ottimizzare i risultati della palestra e degli allenamenti. 

Le barrette Herbalife infatti sono molto comode da consumare in mobilità in quanto basta tenerne qualcuna di scorta nel borsone della palestra per avere sempre una carica di energia a portata di mano, non lasciandosi perdere la possibilità di nutrire il proprio organismo quando ce n’è più bisogno e cioè durante la finestra anatolica post-allenamento. Abbiamo parlato di come mettere su manca muscolare mangiando bene e nei momenti più opportuni per il nostro fisico nell’articolo: “4 Cambiamenti Nella Dieta Per Aumentare La Massa Muscolare”.

Del resto Herbalife è una azienda che conosce bene il potenziale delle proteine e delle diete proteiche per questo ha molti prodotti ideali per supportare questo tipo di alimentazione come il suo Protein Drink Mix, il Formula 3 o il PRO 20 Select di cui abbiamo parlato anche nell’articolo: “Protein Drink Mix, Formula 3, Pro 20 Select. Tutte Le Proteine Herbalife”.

Le barrette proteiche di Herbalife si presentano in vari gusti per soddisfare il palato di tutti:

 

  • Agrumi
  • Mandorle e Vaniglia
  • Arachide e Cacao

 

E contengono anche una buona dose di vitamine e minerali indispensabili per sportivi e per chiunque stia affrontando una dieta.

Herbalife offre anche una alternativa alle sue barrette “standard”: le barrette proteiche Express.

Questa seconda tipologia di barrette rappresenta un pasto completo in appena 207 calorie, bilanciato in proteine della soia, fibre, vitamine e minerali. Sono disponibili in due gusti: Cacao e Yogurt ai frutti rossi.

Le barrette Express, in definitiva, sono molto più nutrienti rispetto alle comuni barrette proteiche e, per questo, è sufficiente consumarne un quantitativo ridotto.

Di fatti basta introdurre nella propria dieta l'abitudine al consumo di una sola barretta ogni due giorni (mezza barretta al giorno). Se poi preferiamo consumarne una al giorno, l'ideale è comunque mangiare mezza barretta a metà mattina e l'altra mezza a metà pomeriggio. In questo modo sfruttiamo al meglio questo snack come "spezza fame" e manteniamo il metabolismo sempre attivo durante tutto l'arco della giornata senza abbondare in calorie.

I vantaggi offerti dalle barrette proteiche Herbalife si possono riassumere evidenziando le seguenti caratteristiche:

 

  • 140 kcal per barretta (standard, 207 per le barrette Express), valore inferiore a molte barrette presenti sul mercato
  • Una combinazione equilibrata di 10 g di proteine (13 g per le barrette Express) e 15 g di carboidrati
  • Alto contenuto di vitamine B1, B2, B6 e vitamina E, contro i radicali liberi, e acido pantotenico (vitamina B5) utile allo smaltimento dei grassi

 

Utilizzo delle barrette Herbalife:

 

Per placare i morsi della fame ed apportare un surplus proteico nel tuo organismo, consuma una o due barrette al giorno. Questo non provocherà uno sbilanciamento sfavorevole dei nutrienti o delle calorie nell’ambito di un regime alimentare dietetico.

 

Ingredienti:

 

Concentrato di proteine del latte (proteine del siero di latte, caseinato di calcio (latte)), sciroppo di fruttosio, sciroppo di glucosio, rivestimento di cioccolato al latte (17%) (zucchero, latte in polvere, burro di cacao, massa di cacao, emulsionante (lecitina di soia), aroma), pasta di arachidi (10%), gelatina, riso croccante, cacao in polvere (0,7%), colorante (caramello). aromi, DL-alfa-tocoferolo, nicotinamide, D-calcio pantotenato, tiamina cloridrato, piridossina cloridrato, riboflavina, cianocobalamina.

 

Ora che sai cosa le barrette proteiche Herbalife possono fare per te è opportuno chiedersi cosa siano esattamente le proteine e perché abbiano un ruolo tanto importante all’interno di una dieta sana ed equilibrata.

Le proteine sono infatti un macronutriente particolarmente importante per il corpo umano e la sua salute, non a caso se ne raccomanda una integrazione costante.

Quindi se intendi approfondire l’argomento, prosegui nella lettura di questo articolo. 

Scoprirai più nel dettaglio cosa siano le proteine, che ruolo abbiano da un punto di vista alimentare e soprattutto quali siano le loro principali funzioni che gli permettono di essere considerate tanto utili per la costruzione di un fisico umano sano e forte oltre che per il suo mantenimento in piena salute.

 

Cosa sono le proteine?

Cosa sono le proteine?

Le proteine ​​sono un macronutriente essenziale per la costruzione della massa muscolare. Si trova comunemente nei prodotti animali, sebbene sia presente anche in altre fonti, come frutta secca e legumi.

Esistono tre macronutrienti in natura: proteine, grassi e carboidrati e tutti i macronutrienti forniscono calorie ed energia. 

Ogni grammo di proteine ​​contiene 4 calorie e le proteine ​​costituiscono circa il 15% del peso corporeo di una persona.

Chimicamente, la proteina è composta da amminoacidi, che sono composti organici costituiti da carbonio, idrogeno, azoto, ossigeno o zolfo. Gli aminoacidi possono essere visti come i mattoni che costituiscono le proteine ​​e le proteine, a loro volta, ​​sono i mattoni della massa muscolare umana.

Le persone possono produrre alcuni aminoacidi, ma devono prenderne altri dal cibo. I nove amminoacidi che gli esseri umani non possono produrre da soli sono chiamati amminoacidi essenziali. Gli amminoacidi essenziali sono: istidina, isoleucina, leucina, lisina, metionina, fenilalanina, treonina, triptofano e valina.

Gli alimenti proteici che contengono tutti gli amminoacidi essenziali sono chiamati proteine ​​complete (a volte sono anche chiamate proteine ​​ideali o proteine ​​di alta qualità). 

Le proteine ​​complete includono carne e latticini, quinoa, semi di canapa, semi di chia e soia.

Molte proteine ​​vegetali non sono proteine ​​complete. Queste si trovano nei fagioli, cereali, legumi e verdure, che contengono piccole quantità di proteine. Secondo l'Università del Massachusetts ad Amherst, le proteine ​​incomplete possono essere combinate per creare proteine ​​complete. Fagioli e riso, burro di arachidi e pane integrale, maccheroni e formaggio sono esempi di combinazioni che creano proteine ​​complete.

Per molto tempo, i nutrizionisti hanno pensato che le proteine ​​complementari dovessero essere consumate insieme per ottenere una proteina completa. Ma dopo vari studi, al giorno d’oggi è chiaro che i cibi non devono essere mangiati esattamente nello stesso momento. Finché mangi un'ampia varietà di cibi, puoi produrre proteine ​​complete, anche se sei vegetariano.

Quando le proteine ​​vengono scomposte nel corpo, aiutano ad alimentare la massa muscolare, che aiuta il metabolismo. Aiuta anche il sistema immunitario a mantenersi forte nel tempo. 

Molte ricerche hanno dimostrato anche che le proteine ​​contribuiscono a dare un senso di sazietà che ti aiuterà ad introdurre meno cibo nell’organismo, limitando di fatti le calorie ingerite.

Ad esempio, due studi recenti hanno dimostrato che la sazietà (o sensazione di sazietà) dopo un pasto, migliora dopo aver consumato uno spuntino ad alto contenuto proteico. Uno studio del 2014 pubblicato sulla rivista Nutrition ha confrontato snack pomeridiani di yogurt ad alto contenuto proteico, cracker ad alto contenuto di grassi e cioccolato ad alto contenuto di grassi. Tra le donne che hanno partecipato allo studio, il consumo di yogurt ha portato a maggiori riduzioni della fame pomeridiana rispetto al cioccolato. Queste donne hanno anche mangiato meno a cena rispetto alle donne che hanno mangiato cracker e cioccolato.

Uno studio simile pubblicato nel 2015 sul Journal of Nutrition ha rilevato che gli adolescenti che consumavano spuntini pomeridiani ad alto contenuto proteico hanno mostrato un miglioramento dell'appetito, della sazietà e della qualità della dieta. Gli adolescenti avevano anche migliorato l'umore e sviluppato una migliore cognizione.

 

Fonti proteiche. Quante proteine servono?

Fonti proteiche. Quante proteine servono?

Alle domande che riguardano quante proteine servono all’uomo ogni giorno per mantenersi in salute possiamo solo rispondere: dipende. 

L'Istituto di Medicina raccomanda solo che dal 10% al 35% delle calorie giornaliere provenga dalle proteine. Il modo in cui ciò equivale a grammi di proteine ​​dipende quindi dal fabbisogno calorico dell'individuo. La quantità di alimenti proteici che una persona dovrebbe mangiare dipende poi dall'età, dal sesso e dal livello di attività fisica.

Un livello sicuro di proteine ​​varia da 0,8 grammi di proteine ​​per chilogrammo di peso corporeo, fino a 2 grammi di proteine ​​per chilogrammo per gli atleti molto attivi, ma la maggior parte delle persone ha bisogno di mangiare, in media, da 1 a 1,2 grammi di proteine ​​per chilogrammo di peso corporeo.

La maggior parte delle persone ha quindi bisogno di 20-30 grammi di proteine ​​per pasto che possono essere offerti da 2,5 albumi a colazione o un etto di carne a cena.

È importante concentrarsi su frutta e verdura per i bambini. Quando si considera come introdurre le proteine ​​nella dieta dei bambini, i genitori dovrebbero concentrarsi su cibi integrali e fonti naturali.

Per quanto riguarda le fonti di proteine per la tua dieta possiamo affermare che tutti gli alimenti a base di carne, frutti di mare, legumi, uova, prodotti di soia trasformati e frutta secca sono considerati parte del gruppo proteico. La maggior parte delle persone, da questo gruppo, mangia un quantitativo più che sufficiente di cibo, tuttavia dovrebbero fare una più accurata selezione sulla qualità e variare il più possibile le fonti.

Oltre alle più comuni fonti animali, abbiamo visto che ci sono varie fonti alternative di proteine, tra cui soia, canapa e siero di latte. Sono tutte buone opzioni e dipende dalle preferenze personali, ma alcune sono meglio di altre per soddisfare specifici obiettivi. Ad esempio, le proteine ​​del siero di latte sono migliori per costruire e rigenerare la massa muscolare, quindi le persone che cercano di aumentare di volume muscolare o che comunque si esercitano molto potrebbero preferirle.

Le proteine ​​del siero di latte sono un sottoprodotto del processo di produzione del formaggio e quindi non sono vegane. Si trova in genere negli integratori, come le proteine ​​in polvere, secondo Medical News Today. Di solito è usato per promuovere la massa muscolare magra ed è anche associato alla perdita di peso, secondo uno studio del 2008 pubblicato su Nutrition & Metabolism. La valida alternativa vegana è offerta dalle proteine della soia.

Le proteine ​​della soia provengono dai semi di soia e sono disponibili in molte forme diverse, tra cui latte, tofu, vari sostituti della carne, farina, olio, tempeh, miso noci ed edamame, secondo l'Università della California, San Francisco Medical Center.

È stato dimostrato che la soia contiene un po’ più di fitoestrogeni dagli isoflavoni, il che aiuta davvero ad aumentare gli antiossidanti ma molte persone esitano a consumare soia a causa di un mito che la associa al cancro al seno. Ma quel mito è stato minimizzato sulla base di un ampio corpus di prove che supportano le effettive proprietà antitumorali della soia.

Per ottenere i massimi benefici dalla soia, si consiglia di mangiare cibi integrali, come l'edamame. Le forme lavorate come il tofu sono l'opzione migliore successiva, seguite da proteine ​​in polvere e bevande.

Per concludere, ecco alcuni alimenti molto comuni e ad alto contenuto proteico che puoi inserire immediatamente nella tua attuale dieta:

 

  • Carne macinata magra 
  • Petto di pollo senza pelle 
  • Petto di tacchino 
  • Salmone 
  • Tonno
  • Yogurt greco 
  • Ricotta 
  • Uova
  • Fagioli 
  • Lenticchie
  • Burro di arachidi 
  • Frutta secca mista
  • Quinoa 

 

 

Le 7 principali funzioni delle proteine nel corpo

7 importanti funzioni delle proteine ​​nel corpo

Il termine “proteina” deriva dalla parola greca proteos, che significa "primario" o "primo posto".

Le proteine, come anticipato, ​​sono costituite da amminoacidi che si uniscono per formare lunghe catene. Puoi pensare a una proteina come a una serie di perle in cui ogni perla è un amminoacido.

Ci sono 20 aminoacidi che aiutano a formare le migliaia di proteine ​​diverse nel tuo corpo.

Le proteine ​​svolgono la maggior parte del loro lavoro nella cellula e ognuna di esse ha compiti specifici.

Ecco le 7 più importanti funzioni delle proteine ​​per il tuo corpo.

 

1. Crescita e mantenimento

 

Il tuo corpo ha bisogno di proteine ​​per la crescita e il mantenimento dei tessuti.

In circostanze normali, il tuo corpo scompone la stessa quantità di proteine ​​che utilizza per costruire e riparare i tessuti. Altre volte scompone più proteine ​​di quante ne possa creare, aumentando così le esigenze del tuo corpo.

Ciò accade tipicamente in periodi di malattia, durante la gravidanza e durante l'allattamento.

Le persone che si stanno riprendendo da un infortunio o da un intervento chirurgico, gli anziani e gli atleti richiedono anche più proteine.

 

2. Provocano reazioni biochimiche

 

Gli enzimi sono proteine ​​che aiutano le migliaia di reazioni biochimiche che avvengono all'interno e all'esterno delle cellule.

La struttura degli enzimi consente loro di combinarsi con altre molecole all'interno della cellula chiamate substrati, che catalizzano le reazioni essenziali per il metabolismo.

Gli enzimi possono anche funzionare al di fuori della cellula, vedi gli enzimi digestivi come la lattasi e la saccarasi, che aiutano a digerire lo zucchero.

Alcuni enzimi richiedono altre molecole, come vitamine o minerali, affinché abbia luogo una reazione.

Le funzioni corporee che dipendono dagli enzimi includono:

 

  • Digestione
  • Produzione di energia
  • Coagulazione del sangue
  • Contrazione muscolare

 

La mancanza o una funzione impropria di questi enzimi può provocare malattie.

 

3. Agiscono come un messaggero

 

Alcune proteine ​​sono ormoni, che sono messaggeri chimici che aiutano la comunicazione tra le cellule, i tessuti e gli organi.

Sono prodotti e secreti dai tessuti o dalle ghiandole endocrine e quindi trasportati nel sangue ai loro tessuti o organi bersaglio dove si legano ai recettori proteici sulla superficie cellulare.

Gli ormoni possono essere raggruppati in tre categorie principali:

 

  • Proteine ​​e peptidi: sono costituiti da catene di amminoacidi, che vanno da pochi a diverse centinaia di amminoacidi
  • Steroidi: sono costituiti dal colesterolo grasso. Gli ormoni sessuali, testosterone ed estrogeni, sono a base di steroidi
  • Ammine: sono costituite dai singoli aminoacidi triptofano o tirosina, che aiutano a produrre ormoni legati al sonno e al metabolismo

 

Proteine ​​e polipeptidi costituiscono la maggior parte degli ormoni del tuo corpo.

Alcuni esempi includono:

 

  • Insulina: segnala l'assorbimento di glucosio o zucchero nella cellula
  • Glucagone: segnala la ripartizione del glucosio immagazzinato nel fegato
  • hGH (ormone della crescita umano): stimola la crescita di vari tessuti, compreso l'osso
  • ADH (ormone antidiuretico): segnala ai reni di riassorbire l'acqua
  • ACTH (ormone adrenocorticotropo): stimola il rilascio di cortisolo, un fattore chiave nel metabolismo

 

4. Formano strutture

 

Alcune proteine ​​sono fibrose e forniscono a cellule e tessuti rigidità.

Queste proteine ​​includono cheratina, collagene ed elastina, che aiutano a formare la struttura connettiva di alcune strutture del corpo.

La cheratina è una proteina strutturale che si trova nella pelle, nei capelli e nelle unghie.

Il collagene è la proteina più abbondante nel tuo corpo ed è la proteina strutturale delle tue ossa, tendini, legamenti e pelle.

L'elastina è centinaia di volte più flessibile del collagene. La sua elevata elasticità consente a molti tessuti del corpo di tornare alla loro forma originale dopo lo stiramento o la contrazione, come l'utero, i polmoni e le arterie

 

5. Mantengono il pH corretto

 

Le proteine ​​svolgono un ruolo fondamentale nella regolazione delle concentrazioni di acidi e basi nel sangue e in altri fluidi corporei.

L'equilibrio tra acidi e basi viene misurato utilizzando la scala del pH. Va da 0 a 14, dove 0 è il più acido, 7 neutro e 14 il più alcalino.

Ecco alcuni esempi del valore del pH di sostanze comuni:

 

pH 2: acido dello stomaco

pH 4: succo di pomodoro

pH 5: caffè nero

pH 7.4: sangue umano

pH 10: Latte di magnesia

pH 12: acqua saponosa

 

Una varietà di sistemi tampone consente ai fluidi corporei di mantenere normali intervalli di pH.

È necessario un pH costante, poiché anche un leggero cambiamento nel pH può essere dannoso o potenzialmente mortale.

Un modo in cui il tuo corpo regola il pH è tramite le proteine. Un esempio è rappresentato dal lavoro dell'emoglobina, una proteina che costituisce i globuli rossi.

L'emoglobina lega piccole quantità di acido, aiutando a mantenere il normale valore di pH del sangue.

 

6. Rafforzano la salute immunitaria

 

Le proteine ​​aiutano a formare immunoglobuline, o anticorpi, per combattere le infezioni.

Gli anticorpi sono proteine ​​nel sangue che aiutano a proteggere il corpo da invasori dannosi come batteri e virus.

Quando questi invasori estranei entrano nelle tue cellule, il tuo corpo produce anticorpi che li etichettano per l'eliminazione.

Senza questi anticorpi, batteri e virus sarebbero liberi di moltiplicarsi e sopraffare il tuo corpo con la malattia che causano.

Una volta che il tuo corpo ha prodotto anticorpi contro un particolare batterio o virus, le tue cellule non dimenticano mai come produrli.

Ciò consente agli anticorpi di rispondere rapidamente la prossima volta che un particolare agente patogeno invade il tuo corpo.

Di conseguenza, il tuo corpo sviluppa l'immunità contro le malattie a cui è esposto.

 

7. Forniscono energia

 

Le proteine ​​possono fornire energia al tuo corpo.

Le proteine ​​contengono quattro calorie per grammo, la stessa quantità di energia fornita dai carboidrati. I grassi forniscono la maggior parte dell'energia, avendo nove calorie per grammo.

Tuttavia, l'ultima cosa che il tuo corpo vuole usare per produrre energia sono proprio le proteine ​​in quanto questo prezioso nutriente è ampiamente utilizzato in tutto il corpo.

Carboidrati e grassi sono molto più adatti per fornire energia, poiché il tuo corpo mantiene delle riserve di questi macronutrienti da utilizzare come carburante. Inoltre, vengono metabolizzati in modo più efficiente rispetto alle proteine.

In effetti, le proteine ​​forniscono al tuo corpo pochissimo del suo fabbisogno energetico in circostanze normali.

Tuttavia, in uno stato di digiuno (18-48 ore senza assunzione di cibo), il tuo corpo si vede costretto a scomporre i muscoli scheletrici in modo che gli amminoacidi possano supplire alla mancanza di energia.

Il tuo corpo utilizza anche gli amminoacidi dal muscolo scheletrico scomposto se la conservazione dei carboidrati è bassa. Ciò può verificarsi dopo un intenso esercizio fisico o se non si consumano abbastanza calorie in generale.

Die meisten gekauften Produkte

€48,75
€32,53
Nicht vorrättig
€38,31

Prodotti desiderati

Sie haben keine Artikel auf Ihrer Wunschliste.