H3O Pro: Idratazione per Sportivi

L’idratazione è una parte fondamentale dell’alimentazione; l’acqua è un nutriente essenziale perché la quantità prodotta dal metabolismo non è abbastanza a coprire il fabbisogno giornaliero.

Una disidratazione diminuisce il volume plasmatico, la sudorazione, l’attività cardiaca, la capacità di resistenza ed il flusso ematico cutaneo.
L’uomo può sopravvivere senza cibo per alcune settimane, ma senza acqua non più di qualche giorno. L’organismo cerca di mantenere una costante quantità di liquidi nell’ambiente intra ed extra cellulare attraverso un continuo equilibrio tra apporto e cessione. Con l’attività fisica e l’aumento della temperatura atmosferica, aumenta la perdita di acqua dovuta soprattutto alla sudorazione. Un bambino è a rischio di carenza per la maggior percentuale di acqua corporea; un anziano è particolarmente a rischio di carenza perché con l’avanzare dell’età, diminuisce lo stimolo della sete, mentre lo sportivo è a rischio di carenza per la maggior quantità di sudore prodotta l’attività sportiva durante l’attività sportiva.

Le perdite idriche se non sono adeguatamente compensate, portano ad una ipoidratazione, ovvero riduzione di acqua nell’organismo, in particolare nel sistema circolatorio.

Durante l’esercizio fisico aumenta la produzione di energia da parte delle cellule muscolari e ciò porta l’individuo ad incrementare la propria temperatura corporea. Questo eccesso di calore influisce su una possibile limitazione nella prestazione sportiva e quindi deve essere eliminato.

Per garantire uno stato di idratazione ottimale al momento dello sforzo, è opportuno ingerire liquidi prima dell’esercizio fisico; è sconsigliato assumere grandi quantitativi d’acqua nei 45/50 minuti precedenti lo sforzo perché può stimolare la diuresi e di conseguenza, l’eliminazione di liquidi.

Per il reintegro dei liquidi si dovrà tener conto delle caratteristiche ambientali nelle quali si pratica il lavoro, quindi umidità, temperatura e ventilazione; del tipo di lavoro muscolare (pesante, leggero, di resistenza o di velocità) e degli indumenti usati.

La bevanda adatta per l’attività fisica

h3o-pro-herbalifeUna bevanda ideale deve essere facilmente assorbibile, non deve causare problemi gastrointestinali e deve aiutare, per quanto possibile, l’ottimizzazione della performance.

H3O Pro di Herbalife è quello che fa per te. È una bevanda isotonica che ti aiuta a migliorare il tuo rendimento perché durante l’attività sportiva, si richiede di più all’organismo e quindi è necessario fornirgli ciò di cui ha bisogno.
H3O Pro ti dà molto di più di una normale bibita sportiva od un semplice bicchiere d’acqua; una bevanda isotonica ha una concentrazione di carboidrati ed elettroliti simile a quella presente nel nostro organismo e quindi viene assorbita con la stessa rapidità dell’acqua.

H3O Pro può essere utilizzata prima, durante e dopo l’allenamento; apporta 137 kcal a porzione, apporta le vitamine C ed E che aiutano a proteggere le cellule dallo stress ossidativo, non contiene dolcificanti, aromi o conservanti artificiali.
Bere H3O Pro durante l’esercizio fisico serve a mantenerti idratato e fare il pieno di energia, di elettroliti ed antiossidanti ed a sostenere i livelli di idratazione ed energia durante e dopo l’esercizio fisico.

Assumi H3O Pro per la tua attività sportiva e potrai sempre dare il massimo senza cali di energia.