Come fare una corretta colazione: consigli

In moltissimi sostengono quanto sia importante fare una corretta colazione appena svegliati.

Nonostante ciò sia risaputo in tanti continuano a far scelte dietetiche sbagliate o addirittura, in certi casi, a saltare completamente la colazione.

Quali sono le ragioni dietro l’importanza della colazione?

Non avendo introdotto la giusta quantità di nutrienti, necessari ad affrontare la giornata lavorativa, scolastica o casalinga l’individuo sarà più propenso a mangiare maggiormente durante la giornata, così da superare il suo metabolismo basale.

Invece una colazione con il corretto apporto di nutrienti consentirà all’individuo di rincorrere meno il cibo durante la giornata.

È dimostrato scientificamente che un individuo che non fa una corretta colazione, durante la mattinata è più portato ad essere meno concentrato e anche ad abbuffarsi durante il pranzo.

Ciò si ripercuote anche sul pomeriggio poiché, così facendo, l’individuo avrà degli sbalzi dell’insulina e un grosso impegno digestivo.

Da un primo quadro emerge che ci sono dei motivi ragionevoli per affermare che la colazione è importante.

Quali sono gli alimenti che solitamente si consumano a colazione?

Ora che è emersa l’importanza andiamo ad analizzare quali sono gli alimenti che solitamente accompagnano le nostre tavole a colazione.

Per la tradizione italiana a colazione non deve mancare: yogurt, fette biscottate, latte, marmellata, frutta fresca.

Un alimento protagonista delle nostre tavole è la brioches che, purtroppo, non è tra i cibi più salutari, questo per il suo alto contenuto di grassi e zuccheri.

Esso ci fornisce una falsa sazietà e un picco dell’insulina che ci porterà a cercare nuovamente del cibo dopo poche ore.

Quanto si dovrebbe mangiare durante la colazione mattutina?

Il parere dei nutrizionisti è che si dovrebbe assumere il 20% delle calorie giornaliere.

È possibile calcolare il proprio fabbisogno giornaliero facendo una semplice ricerca su google oppure, avendo ottenendo maggiore accuratezza, è possibile recarsi presso un nutrizionista.

Cosa mangiare durante una colazione al bar?

Per tanti andare al bar a fare la colazione è una tradizione a cui è difficile staccarsi.

Purtroppo i consigli per cosa mangiare al bar per colazione sono limitati ma si può andare sul sicuro con una spremuta di arancia, una tazza di latte e un po’ di frutta, specialmente secca (noci o mandorle).

Consigli per una corretta colazione

Il primo consiglio è quello di idratare il nostro corpo dopo la notte, perché il nostro organismo è disidratato avendo eliminato liquidi anche durante la notte tramite la sudorazione e la respirazione.

La prima cosa da fare appena svegli è quindi quella di bere un bicchiere d’acqua.

Noi di Herbalife abbiamo pensato ad un prodotto ideale per idratare il corpo di prima mattina:

Aloe concentrato alle Erbe

 

 

 

 

 

 

 

 

Ora che abbiamo idratato il nostro corpo dobbiamo nutrirlo con le sostanze nutritive che ci servono per affrontare la giornata.

Le proteine possiamo trovarle nel latte e nello yogurt che sono anche fonte di calcio.

Per i carboidrati ci servono i cereali e i suoi derivati (pane, fette biscottate, fiocchi di cereali) che ci permette di introdurre carboidrati complessi che hanno un assorbimento lento rispetto ai carboidrati semplici.

I carboidrati semplici li possiamo trovare nella frutta fresca ed è quindi indicato introdurla per avere dell’energia pronta da consumare.

I cereali integrali sono più ricchi di fibre alimentari, minerali e vitamine.

Un’alternativa per fare una corretta colazione è:

Formula 1 sostituto del pasto

Altra alternativa se sei di fretta, in ufficio o in giro:

Formula 1 barretta 

 

Adesso che abbiamo compreso l’importanza della corretta colazione non ci resta che mettere in pratica questi semplici consigli:

  1. Idratare il nostro corpo appena svegli
  2. Fare la scelta corretta di ciò che introduciamo nel nostro corpo di prima mattina
  3. Vivere la nostra giornata con molta più energia e con meno errori alimentari